Corona Virus

Oggi 19-03-2020 è giunta questa lettera anonima indirizzata a me (un semplice abitante del pianeta terra) Francesco Di Domenico, da condividere con voi tutti: semplici umani

Salve cari amici, mi presento : sono covid-19 comunemente detto Coronavirus 🦠 !
Sono certo che avrete sentito parlare molto di me in questi ultimi mesi, Sono presente in tutti i TG e trasmissioni televisive, da mattina a notte inoltrata! Non si fa altro che parlare di me… insomma sono una celebrità: che accoglienza! E chi se lo aspettava!? A saperlo passavo a trovarvi prima.
Dunque che dire: ci volevo proprio eh?!
Presi dalla troppa paura non vi siete accorti di come vi sto cambiando, ma il mio, non è un semplice cambiamento, è pura vendetta. Da quando sono fra voi mi sto divertendo da morire a smantellare il vostro patetico, e, quanto mai presuntuoso, delirio di onnipotenza! Fino a due mesi fa ad esempio:
*eravate seduti alle tavole dei più rinomati ristoranti a fare selfie, oggi siete in coda ai supermercati per generi di prima necessità: litigate per un kg di semplice farina
*assaltavate farmacie e sanitarie alla ricerca delle più sofisticate creme cosmetiche per curare la vostra bellezza (incuranti del costo), oggi lo fate alla disperata ma inutile ricerca di mascherine ed amuchina)
* non avevate tempo da dedicare ai vostri cari anziani, oggi in molti muoiono e non potete neanche dargli un’adeguata e giusta sepoltura,
*non avevate tempo da dedicare ai vostri figli, oggi trascorrete intere giornate in loro compagnia,
*il vostro primo obbiettivo: guadagnare! Oggi, invece, vi azzero tutti economicamente
*correvate alla ricerca dell’auto o della moto più bella e più ambita,oggi non potete circolare
*vi ossessionavano scarpe e vestiti all’ultima moda, oggi li potete solo indossare in casa senza uscire
*vi divertivate per locali, concerti immersi nella “ movida” (come da voi denominata) e chi più ne ha più ne metta….e oggi cantate dai balconi
*il telegiornale :” che noia!” dal momento che ciò che capitava non era diretto a voi, oggi seguite assiduamente
TV e fake news sui social che, catturano tutta la vostra attenzione ansiosi di comprendere come siete messi
*scuole sospese per allerta meteo, a scapito del livello di istruzione (come se gli edifici fatiscenti cadessero solo se piove), oggi le scuole sono tutte chiuse si studia da casa,
*per il potere del dio danaro “quante cattiverie e pugnalate”, oggi trovare un vaccino valido non ha prezzo
*inquinavate l’aria con i gas di scarico delle vostre auto, che utilizzavate anche solo per andare dal tabacchino sotto casa, oggi al massimo vi sposte a piedi solo con una valida e comprovata motivazione
*rendevate il cielo grigio con l’ inquinamento prodotto dalle vostre macchine infernali, oggi è azzurro come in paradiso
*litigavate agli incroci per la precedenza, oggi in casa, per tirare a sorte il fortunato che andrà a gettare la spazzatura.
*le vostre strade erano trascurate e sporche, oggi per evitare l’ insorgere di altre forme di batteri le strade sono insolitamente pulite, l’aria è più respirabile e la tangenziale permette veramente una marcia scorrevole (dato che si paga)
*vi insultavate e vi ammazzavate per una partita di calcio, oggi a causa mia è stato sospeso anche quello
*le nazioni sfoggiavano il loro potere economico e la loro superiorità,oggi vi ho reso tutte uguali nella vulnerabilità
*la politica italiana ed i suoi parlamentari sono sempre stati solo chiacchiere, oggi pare che si stiano dando un po’ da fare …
vorrei restare a guardare come va a finire….ma meglio di no, per voi: passerebbe troppo tempo ed io ho altro da fare!
Comunque mi complimento per il loro assiduo impegno
*L’europa poi…. meglio non esprimermi: sono comunque un signore!
*infine colloco i medici e tutto il personale ospedaliero “serio” all’ ultimo posto della lista, (per amor del vero erano esclusi dai miei programmi, esclusi dalla punizione), oggi coloro che non c’è l’hanno fatta sono stati condannati da voi e dalle vostre istituzioni: io li ho apprezzati tantissimo, ma voi, come al solito, siete stati superficiali

potrei andare avanti all’infinito ….
Diciamo che vi sto dando una bella lezioncina di vita! Ed è cosi che dovete prenderla : consideratemi un insegnante! Al posto di impartire lezioni di storia, geografia, lettere ecc…. do lezioni di VITA! E, quale modo migliore di trasmettere il giusto valore di una cosa,se non togliendola?!
Sono volubile: probabilmente mi stufero’ e molto presto andrò via… Ma spero facciate tesoro di quanto in questi mesi vi ho insegnato: il rispetto ed il giusto valore per la vita, la libertà e per le persone a voi vicine! Se così non fosse ricordatevi che posso sempre tornare per rinfrescarvi la memoria.
Il mio amico Pianeta è stufo di come lo trattate ed è molto più forte ed arrabbiato di me con voi. E se avete paura di me, sperate che lui un giorno non vorrà vendicarsi perché se dovesse scatenarsi non resterebbe nessuno che potrà raccontare ciò che è accaduto.

Conclusioni:
Per placare la mia ira datemi prova che la mia lezione vi sia servita, in modo da accelerare il mio ritorno in letargo prolungato e per cortesia non create i presupposti per farmi tornare!!

Con rabbia 🦠-19